Seleziona una pagina

Google_Logo_200_200I contenuti sono la parte chiave di un sito web indipendentemente dalla sua tipologia. Nel giro di poco devono essere in grado di portare il visitatore ad arrivare sul nostro sistema.

Partiamo da un semplice presupposto: noi sappiamo quali contenuti sono presenti, ma non quali sono i mancanti. Come possiamo fare?

Da Google -o qualsiasi altro motore di ricerca utile- i visitatori cercano ed arrivano sul nostro sito. Perfetto, ed ora cosa succede? Il contenuto era quello davvero desiderato? Oppure il visitatore si metterà alla ricerca di nuovi contenuti?

La situazione ora può evolversi in due modalità:

  • Abbiamo contenuti da offrire che soddisfano la ricerca
  • Non abbiamo nulla da mostrare per la ricerca effettuata

Nel primo caso la situazione ci interessa relativamente. Alla richiesta corrisponde un’offerta di contenuto e la navigazione prosegue. Il secondo caso invece deve farci scattare un campanello d’allarme. In quel momento non ho contenuti ulteriori da offrire ed il rischio di uscita dal sito diventa molto alto. Il visitatore poi tornerà? Oppure lo abbiamo perso per sempre?

La soluzione -utile in entrambe le situazioni- consiste nel salvare le ricerche effettuate all’interno del proprio sito ed indicare se ci sono stati risultati oppure no. A cosa serve il tutto?

  • Sappiamo perché i nostri visitatori ci leggono
  • Sappiamo cosa i nostri visitatori vorrebbero leggere e non trovano

Attenzione: questo non significa che per ogni contenuto non trovato si debba scrivere subito per soddisfare la ricerca. Prima c’è da capire se l’eventuale nuovo contenuto sia in linea col nostro sito oppure no. Allo stesso modo non c’è la necessita di abusare delle ricerche con esito positivo scrivendo esclusivamente quel genere di contenuti.

In qualsiasi caso dovete ricordare di strutturare i contenuti in maniera efficace per essere trovati in rete direttamente da un motore di ricerca. In questo modo il navigatore arriverà il contenuto non più tramite una ricerca interna, ma una ricerca esterna che si convertirà in visita.

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi